Archivio | Nemo Atene RSS feed for this section

Da Atene a Perpignan!

9 Set

Per chi ha avuto piacere a viaggiare con me e Valentino ad Atene,

oggi apro una nuova finestra sull’esperienza a Perpignan, nel sudovest francese

del Roussillon.

Il sito è qui … a presto.

 

Certe notti.

19 Lug

Insomma, questa è una notte di Sassari, e le notti di Atene sono rubricate, ordinatamente raccontate in questo blog, nella proiezione di iPhoto con la musica di Back in Ussr: la vita va avanti, Rossella Urru è stata liberata, c’è del lavoro da sbrigare a scuola… E poi…

E poi, ad esempio, l’estate. Quindi l’ometto, tipo me, si dimentica di essere (Aug. Conf. 1,1,1) un “homo circumferens mortalitatem suam”, uno che porta in giro la sua mortalità, e fa progetti. Dunque per domani mattina (ormai già oggi), ore sette e mezza, il vostro gitante preferito ha pianificato una gitarella al mare della pineta Mugoni.

Però certe notti dispongono di noi, non si fanno comandare: ed ecco che, dopo la fiacca di ieri l’altro, e la fiacca di ieri, in questa notte il termometro mi sale fino a 39 gradi. Mi vengono in mente ricordi di Atene, la grande sala senza aria condizionata…

Adesso, solo a casa, nella notte sconfinata che copre oltre ai sassaresi gli abitanti di Atene, di Plymouth, di Lipsia, di Parigi, di Dublino, sento la febbre e la mia fragilità, il breve raggio dei miei progetti: in questa notte obbedisco a Orazio che mi invitava «spatio brevi spem longam reseces», a ritagliare le mie speranze come se fossi in quel programma dove tutto si fa con la colla vinilica.

Forse non potevo permettermi di andare ad Atene. E se scoprirò che non potevo permettermelo, sarò ancora più contento di averlo fatto.

La bella compagnia.

14 Lug

Il gruppo di #nemoss ci è stato vicino in questi giorni di esplorazione e dialogo. Ieri sono andato all’hammam e colleghe e alunne Nemo hanno girato per la città con Valentino. Una vera cooperazione, per cui noi due zingari, vicini alla partenza, le ringraziamo.

Getti d’acqua!

13 Lug

L’Agorà di Atene

13 Lug

Preterintenzionale!

3 Lug

Piove, è mercoledì, sono a Cesena

Così la mette Gozzano: e io invece avrei dovuto scrivere

Fa una basca ‘e morrere, è lunedì, sono a Bologna

Insomma, da qualche giorno avevo rinunciato alla imprudente e luminosa proposta di Piero e Margherita: salire il 6 di luglio sul loro camper, attraversare due bellissimi mari, approdare a Igoumenitsa (alle spalle dell’isola di Corcira, subito sopra la rupe di Leucade) e ricongiungere Piero a Margherita.

E poi?

Incontrare le tirocinanti Nemo, Maria Antonietta, Iason, Maria;

E poi?

Vedere Atene, e fare il bagno.

E poi?

Improvvisare!